Per il Papa

Proteggilo, confortalo, guidalo

O Dio, fonte di paternità e di autorità, l’Apostolo Pietro, da Te chiamato a rappresentarti e a pascere la tua Chiesa, continua anche oggi a guidare il tuo popolo e a presiederlo dalla Sede Romana.

Ti preghiamo per il tuo Servo Francesco, che hai chiamato a guidare la tua Chiesa: sii con lui sempre, o Signore, perché la vita dei popoli sia illuminata alla luce di questa Lampada che hai posto sul tuo candelabro; sii con Lui con la tua provvida e benigna assistenza, con la comunicazione del tuo Spirito divino, che lo scorti nelle vie della giustizia e della prudenza e lo avvalori nella esecuzione dei suoi compiti sovrumani.

Quando l’attacco della perfidia l’assale, sorreggilo; quando il dolore l’angustia, confortalo; quando i contrasti e le vicende umane salgono a Lui, assicuragli il possesso perfetto di quella cristiana fermezza e di quella libertà di ministero che domina la volontà e conquista i cuori. E fa che tutti riconoscano in Lui il Padre universale, il Pastore Supremo, il Maestro infallibile, il dolce Cristo in terra.

E a noi, agnelli del suo gregge, concedi di ascoltare, con docilità di cuore, la sua voce come ascoltiamo la tua, affinché possa un giorno arrivare alla vita eterna e godere l’eterna felicità in compagnia di quanti a Lui sono stati affidati.

Amen.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *